Grazie per il tuo feedback.
Hai appena aggiunto questo prodotto alla tua lista dei desideri.
Hai appena rimosso questo prodotto dalla tua lista dei desideri.
La tua lista dei desideri è piena. Elimina dei prodotti per aggiungerne altri.

3 min leggi

Come si ripara un ferro da stiro che non produce vapore?

Come si ripara un ferro da stiro che non produce vapore?
Come si ripara un ferro da stiro che non produce vapore?

 

 

Assicurati che il ferro sia collegato a una presa di corrente e che la funzione vapore sia attiva. Il comando del vapore si trova sulla rotella, sull'impugnatura o su un pulsante. Per ulteriori informazioni sulla funzione vapore, consulta il manuale utente. Se non riesci a trovare il manuale, scaricalo qui inserendo il codice del tuo modello.

 

Se il problema persiste, prova una delle seguenti soluzioni.

 

 

 

Assicurati che il ferro da stiro disponga di una quantità d'acqua sufficiente

 

Nel serbatoio potrebbe non esserci acqua in quantità sufficiente. Riempilo fino al livello massimo.

 

 

 

Controlla l'impostazione della temperatura 

 

Il ferro da stiro deve essere abbastanza caldo da trasformare l'acqua in vapore. Prima di utilizzare il ferro da stiro, aspetta qualche minuto affinché si riscaldi. Controlla il manuale utente e assicurati di utilizzare il ferro da stiro a una temperatura sufficientemente calda per la funzione vapore. Se non riesci a trovare il manuale, scaricalo qui inserendo il codice del tuo modello.

 

 

 

Evita di usare eccessivamente la funzione vapore

 

È possibile che tu abbia utilizzato la funzione vapore troppo spesso in un breve periodo di tempo. Continua a stirare in senso orizzontale e aspetta un po' di tempo prima di usare di nuovo la funzione vapore.

 

 

 

Pulisci la piastra

 

Nel tempo, sulla piastra del ferro da stiro possono depositarsi calcare o sporcizia, ostacolando la fuoriuscita di vapore.

 

Nei casi più lievi, prova a pulire la piastra con un panno umido. Imposta il ferro da stiro alla temperatura minima e lascia che si riscaldi. Immergi uno straccio in una bacinella d'acqua e strizza l'acqua in eccesso. Puoi aggiungere qualche goccia di sapone per piatti nella bacinella.

 

Scollega il ferro da stiro dalla corrente elettrica e pulisci la piastra con uno straccio umido per eliminare il calcare o lo sporco. Fai attenzione a non toccare la piastra a mani nude. Aspetta che si asciughi prima di usare il ferro da stiro. 

 

Se il problema continua, imposta il ferro da stiro alla temperatura massima e aspetta che si riscaldi. Disattiva la funzione vapore e passa il ferro da stiro su un pezzo di carta o su salviette di carta per rimuovere lo sporco o il calcare. 

 

Non utilizzare detergenti abrasivi o prodotti per la pulizia come pagliette metalliche o lana d'acciaio, in quanto possono usurare e graffiare la piastra del ferro da stiro.

 

 

 

Usa la funzione di pulizia automatica 

 

Molti ferri da stiro con generatore di vapore Beko sono dotati di una funzione di pulizia automatica per rimuovere le particelle di calcare che si accumulano nel tempo. Usa questa funzione una volta ogni 2-3 settimane. Se l'acqua del rubinetto è molto dura o se noti particelle di calcare che fuoriescono dalla piastra, usala con maggiore frequenza. In questo modo prolungherai la durata del ferro da stiro.

 

Riempi il ferro da stiro con acqua, accendilo e lascia che si riscaldi. Quando la spia del termostato si spegne, scollegalo dalla rete elettrica. Posiziona il ferro da stiro su un lavello e scuotilo tenendo premuto il pulsante per la rimozione del calcare. Continua fino a quando non si esaurisce tutta l'acqua, quindi rilascia il pulsante. L'operazione potrebbe richiedere alcuni minuti.

 

Lascia raffreddare il ferro da stiro in posizione verticale. Pulisci la piastra con un panno. 

 

 

 

Potrebbe trattarsi di un problema tecnico

 

Se il problema persiste, il ferro da stiro potrebbe avere un problema tecnico. Se sospetti che sia così, contatta un agente dell'assistenza autorizzato. 

 

 

Preferisci parlare con qualcuno?