Grazie per il tuo feedback.
Hai appena aggiunto questo prodotto alla tua lista dei desideri.
Hai appena rimosso questo prodotto dalla tua lista dei desideri.
La tua lista dei desideri è piena. Elimina dei prodotti per aggiungerne altri.

3 min leggi

Come si evita che le stoviglie di vetro diventino torbide dopo il lavaggio in lavastoviglie?

Come si evita che le stoviglie di vetro diventino torbide dopo il lavaggio in lavastoviglie?
Come si evita che le stoviglie di vetro diventino torbide dopo il lavaggio in lavastoviglie?

 

 

Sono tanti i fattori per cui le tue stoviglie di vetro possono diventare torbide. Prova una delle seguenti soluzioni per risolvere il problema.

 

 

 

Assicurati che il brillantante non sia esaurito o a un livello insufficiente 

 

Il brillantante impedisce alle gocce d'acqua di asciugarsi sulle stoviglie di vetro lasciando tracce d'acqua. Quando la spia del brillantante della lavastoviglie è accesa, è il momento di ricaricarlo.

 

Il serbatoio del brillantante si trova all'interno dello sportello della lavastoviglie, accanto allo scomparto del detersivo. Apri il coperchio del serbatoio e versa il brillantante fino a riempire completamente il serbatoio, quindi chiudi il coperchio. 

 

 

 

Assicurati che l'impostazione relativa al brillantante sia adeguata

 

La lavastoviglie è dotata di un'impostazione relativa al brillantante che determina la quantità di brillantante utilizzata dall'elettrodomestico. Se noti tracce d'acqua sulle stoviglie nonostante l'utilizzo del brillantante, potrebbe essere necessario aumentare il dosaggio di brillantante della lavastoviglie. Se sulle stoviglie in vetro è presente una colorazione bluastra/color arcobaleno anche dopo la pulizia, prova a ridurre il dosaggio di brillantante della lavastoviglie. 

 

 

 

Verifica il livello di durezza dell'acqua e utilizza adeguatamente il sale per lavastoviglie

 

Il sale per lavastoviglie aiuta l'addolcitore interno della lavastoviglie a ridurre la durezza dell'acqua del rubinetto. Se l'acqua della tua rete idrica è dolce (<5dH), non utilizzare il sale poiché potrebbe graffiare o corrodere le stoviglie in vetro.

 

Segui le istruzioni riportate nel manuale utente per misurare il livello di durezza dell'acqua del rubinetto. Se non riesci a trovare il manuale, scaricalo qui inserendo il codice del tuo modello.

 

 

 

Evita di versare il sale per lavastoviglie all'interno dell'elettrodomestico

 

I serbatoi di sale per lavastoviglie contengono acqua e quest'acqua potrebbe fuoriuscire quando si riempie il serbatoio. Anche il sale può fuoriuscire all'interno dell'elettrodomestico durante il riempimento del serbatoio. Il sale presente nella vasca della lavastoviglie potrebbe graffiare le stoviglie in vetro.

 

Per ridurre al minimo le fuoriuscite di sale, usa l'imbuto fornito con la lavastoviglie Beko quando versi il sale nel serbatoio e assicurati di rimuovere eventuali tracce di acqua o granuli di sale in eccesso. Chiudi bene il coperchio del serbatoio dopo averlo riempito.

 

Avvia un programma di prelavaggio o il programma più breve per eliminare eventuali granuli di sale rimasti all'interno dell'elettrodomestico. I granuli di sale sotto il coperchio si dissolveranno durante il prelavaggio e potrebbero causare l'allentamento del tappo. Controlla il coperchio alla fine del programma e chiudilo bene.

 

 

 

Assicurati che l'impostazione relativa alla durezza dell'acqua sia adeguata

 

Anche l'acqua dura contribuisce alla formazione di aloni sulle stoviglie di vetro. La lavastoviglie dispone di un'impostazione relativa alla durezza dell'acqua che deve essere regolata in base alla durezza dell'acqua del rubinetto.

 

Segui le istruzioni riportate nel manuale utente per stabilire qual è l'impostazione corretta. Se non riesci a trovare il manuale, scaricalo qui inserendo il codice del tuo modello.

 

 

 

Evita di lavare le stoviglie di vetro insieme a quelle in alluminio o miscela di alluminio 

 

Gli utensili da cucina che contengono alluminio o sono realizzati in questo materiale possono corrodersi in lavastoviglie. Le particelle che si staccano possono graffiare le stoviglie di vetro. Evita di lavare insieme le stoviglie in vetro e quelle di alluminio. 

 

 

 

Sfrutta Auto GlassShield®, SteamGloss® e il programma GlassCare 40 °C

 

Molte lavastoviglie Beko sono dotate di tecnologie e programmi specifici per la protezione delle stoviglie di vetro.

 

La tecnologia Auto GlassShield® protegge le stoviglie di vetro dalla corrosione rilevando la durezza dell'acqua e regolando di conseguenza la relativa impostazione.

 

La tecnologia SteamGloss® offre 10 minuti extra di riscaldamento intenso per ridurre al minimo le macchie d'acqua.

 

Il programma GlassCare 40 °C lava delicatamente le stoviglie di vetro a 40 °C per proteggere le stoviglie più delicate.

 

 

Preferisci parlare con qualcuno?