Grazie per il tuo feedback.
Hai appena aggiunto questo prodotto alla tua lista dei desideri.
Hai appena rimosso questo prodotto dalla tua lista dei desideri.
La tua lista dei desideri è piena. Elimina dei prodotti per aggiungerne altri.

2 min leggi

Come devo trasportare la lavastoviglie in caso di trasloco?

Come devo trasportare la lavastoviglie in caso di trasloco?
Come devo trasportare la lavastoviglie in caso di trasloco?

 

 

Cambiare casa è certamente un'attività entusiasmante, ma può mettere a dura prova i nervi di chiunque. Per questo vale la pena dedicare un po' di tempo all'organizzazione, per facilitare il più possibile le cose.

 

Quando si preparano gli scatoloni, è facile dimenticarsi degli elettrodomestici. Anche gli elettrodomestici devono essere trasportati in maniera corretta e sicura, per cui anche in questo caso è bene che ti organizzi. 

 

 

 

Preparazione

 

Prima di tutto, scollega la lavastoviglie dalla rete elettrica e chiudi il rubinetto di mandata dell'acqua nell'elettrodomestico. 

 

A questo punto, puoi staccare dalla fonte il tubo di mandata dell'acqua. Ruota in senso antiorario il raccordo filettato. Ti consigliamo di collocare un asciugamano sotto al rubinetto e al tubo di mandata dell'acqua per raccogliere le piccole perdite che si verificano quando stacchi il tubo. 

 

Togli, poi, il tubo di scarico dallo scarico dell'acqua, lasciando l'asciugamano sotto per assorbire eventuali perdite d'acqua. È una buona idea avvolgere le estremità dei tubi di mandata e scarico dell'acqua con alcuni asciugamani per assorbire l'acqua che potrebbe fuoriuscire mentre sposti la lavastoviglie.

 

Assicurati di pulire con cura la lavastoviglie prima di spostarla. Se hai bisogno di ulteriori suggerimenti sulla pulizia degli elettrodomestici, consulta la nostra guida sulla pulizia della lavastoviglie.

 

Per eliminare tutta l'umidità, cerca di lasciare aperto per almeno 24 ore lo sportello della lavastoviglie.

 

 

 

Spostamento

 

Ora puoi rimuovere la lavastoviglie dal luogo in cui è posizionata. Se sposti la lavastoviglie da solo, ricorda che è molto pesante, per cui fatti aiutare da un'altra persona, specialmente se deve essere trasportata su o giù dalle scale.

 

Una volta rimossa, ricollega i tubi di mandata e scarico dell'acqua all'elettrodomestico. Fissa lo sportello con del nastro adesivo o una fune. È preferibile avvolgere l'elettrodomestico in un'imbottitura a bolle d'aria, una coperta o qualcos'altro in grado di assorbire gli urti durante lo spostamento. Fissa l'elettrodomestico al carrello o al furgone utilizzando funi resistenti. Le lavastoviglie viaggiano meglio se appoggiate sulla parte posteriore, con lo sportello rivolto verso l'alto. 

 

 

 

Riposizionamento e installazione

 

Dopo aver collocato l'elettrodomestico nella nuova cucina o lavanderia, questa breve guida ti ricorderà come installare la nuova lavastoviglie.

 

 

 

Nota sugli elettrodomestici integrati

 

Lo spostamento degli elettrodomestici a incasso è un po' più complesso, perché bisogna prima togliere gli sportelli. Per le istruzioni dettagliate, consulta sempre il manuale dell'utente e la guida all'installazione. 

 

Se hai un elettrodomestico Beko, puoi scaricare il manuale dell'utente qui, utilizzando il numero di modello del tuo prodotto.

 

 

Preferisci parlare con qualcuno?