Come posso evitare che gli alimenti si secchino nel frigorifero o nel congelatore?
Grazie per il tuo feedback.
Hai appena aggiunto questo prodotto alla tua wishlist
Hai appena tolto questo prodotto dalla tua wishlist
Non puoi aggiungere altri prodotti alla tua wishlist
Sei sicuro di voler rimuovere tutti i prodotti dalla tua wishlist
Avanti
Puoi confrontare solo i prodotti della stessa categoria.
Hai appena aggiunto un articolo da confrontare. Continua!
L'articolo è stato rimosso dalla tua lista di confronto.
La tua lista di confronto è piena!
Nella tua lista è rimasto 1 solo prodotto. Aggiungine altri da confrontare.

2 min leggi

Come posso evitare che gli alimenti si secchino nel frigorifero o nel congelatore?

Come posso evitare che gli alimenti si secchino nel frigorifero o nel congelatore?
Come posso evitare che gli alimenti si secchino nel frigorifero o nel congelatore?

 

 

Gli alimenti collocati nel frigorifero o nel congelatore possono seccarsi per vari motivi. Prova una delle seguenti soluzioni per risolvere il problema.

 

 

 

Conserva gli alimenti nel modo corretto

 

I liquidi o gli alimenti contenenti liquidi possono contribuire alla formazione di umidità all'interno del frigorifero. Alimenti come l'insalata o la frutta rilasciano umidità all'interno dell'elettrodomestico mentre si raffreddano. L'umidità è la causa principale del deterioramento degli alimenti. Per evitare questo problema, avvolgili in salviette di carta e conservali sempre in pellicole o contenitori da frigorifero sigillati e a prova di umidità.

 

 

 

Regola gli sfiati dell'umidità nello scomparto per frutta e verdura

 

Gli scomparti per frutta e verdura nei frigoriferi sono progettati per mantenere i prodotti freschi e protetti dall'umidità. Quasi tutti gli scomparti per frutta e verdura sono dotati di sfiati regolabili per la corretta conservazione di vari tipi di prodotti. 

 

La verdura sottile o in foglie deve essere conservata in ambienti più umidi, per cui gli sfiati devono essere chiusi. 

 

Quasi tutta la frutta, invece, dura più a lungo in ambienti più asciutti, per cui è bene conservarla in scomparti meno umidi, con gli sfiati aperti. 

 

Regola gli sfiati per ottimizzare la circolazione dell'umidità in base agli alimenti che devi conservare.

 

 

 

Controlla l'impostazione della temperatura

 

La temperatura non deve essere troppo bassa. La temperatura ideale del frigorifero è compresa tra 4 e 5 °C, mentre la temperatura ideale del congelatore è –18 °C. 

 

 

 

Controlla se la temperatura interna corrisponde all'impostazione della temperatura

 

Per controllare con precisione la temperatura effettiva all'interno del frigorifero, usa un termometro preciso. 

 

Inserisci il termometro in una tazza d’acqua e mettila nel vano frigo. Per controllare le temperature del congelatore, effettua la stessa operazione con il termometro immerso in alcol oppure olio da cucina (perché l'acqua potrebbe congelarsi). 

 

Lascia per un po' di tempo il termometro nel frigorifero o nel congelatore. Verifica la temperatura indicata dal termometro e controlla se corrisponde alla temperatura impostata sull'elettrodomestico. Se il frigorifero è più freddo o più caldo del previsto, potrebbe esserci un problema tecnico. In questo caso, contatta un addetto all'assistenza autorizzato.

 

 

Preferisci parlare con qualcuno?