Come organizzare gli spazi del frigorifero?
Grazie per il tuo feedback.
Hai appena aggiunto questo prodotto alla tua wishlist
Hai appena tolto questo prodotto dalla tua wishlist
Non puoi aggiungere altri prodotti alla tua wishlist
Sei sicuro di voler rimuovere tutti i prodotti dalla tua wishlist
Avanti
Puoi confrontare solo i prodotti della stessa categoria.
Hai appena aggiunto un articolo da confrontare. Continua!
L'articolo è stato rimosso dalla tua lista di confronto.
La tua lista di confronto è piena!
Nella tua lista è rimasto 1 solo prodotto. Aggiungine altri da confrontare.

2 min leggi

Come organizzare gli spazi del frigorifero?

Come organizzare gli spazi del frigorifero?
Come organizzare gli spazi del frigorifero?

 

 

Può essere comodo infilare la spesa di tutta la settimana nel frigo e immaginare che tanto si "raffredderà tutto". Alcune parti del frigorifero sono più fredde di altre, quindi ognuna è adatta a conservare un certo tipo di alimenti. Se vuoi sapere come posizionare correttamente gli alimenti nei vari scomparti del frigo, segui questa pratica guida.

 

 

 

Ripiani superiori

 

La parte in alto del frigorifero è un po' più calda, quindi puoi posizionare qui i cibi che non devono essere cucinati. Sono inclusi alimenti come carne cotta e stagionata e avanzi o cibi precotti.

 

 

 

Ripiani centrali

 

Questo è il posto ideale per i prodotti lattiero-caseari come latte, yogurt e formaggio. Va bene mettere qui anche le uova perché la temperatura è costante e regolare.

 

 

 

Ripiani inferiori

 

Gli scaffali sul fondo del frigorifero sono i più freddi, quindi rappresentano il posto migliore per riporre carne e pesce crudi. Se conservi tutta la carne cruda sullo stesso ripiano, eviterai qualsiasi contaminazione tra gli alimenti.

 

 

 

Cassetti

 

Qui dovresti conservare frutta, verdura, insalate ed erbe aromatiche.

 

 

 

Mensole dello sportello

 

Questa è la parte più calda del frigorifero, pertanto è il posto giusto per riporre articoli con conservanti naturali come le marmellate e i condimenti. 

 

 

 

Consigli utili per la conservazione degli alimenti

 

  • Tenere separati i cibi cotti da quelli crudi e conservare incartati carne e pesce crudi.
  • Utilizzare il più possibile i contenitori di vetro, in quanto il vetro mantiene meglio il freddo.
  • Impostare la temperatura del frigorifero su un valore compreso tra 1 °C e 4 °C.
  • Se vuoi che il burro e il formaggio rimangano soffici, puoi posizionarli sulle mensole dello sportello.
  • Tieni l'insalata e le erbe aromatiche lontano dalla parete posteriore del frigo. In effetti iI freddo può congelarle.
  • Non vanno messi in frigo: avocado, banane, nettarine, pesche, pere, prugne e pomodori. Infatti questi alimenti rilasciano dei gas che possono deteriorare gli altri cibi.

 

Preferisci parlare con qualcuno?