Grazie per il tuo feedback.
Hai appena aggiunto questo prodotto alla tua lista dei desideri.
Hai appena rimosso questo prodotto dalla tua lista dei desideri.
La tua lista dei desideri è piena. Elimina dei prodotti per aggiungerne altri.

4 min leggi

Come si ripara una lavastoviglie che non pulisce? 

Come si ripara una lavastoviglie che non pulisce?
Come si ripara una lavastoviglie che non pulisce?

 

 

Esistono diversi motivi per cui la tua lavastoviglie non pulisce come dovrebbe. Prova una delle seguenti soluzioni per risolvere il problema.

 

 

 

Verifica che i bracci irroratori non siano sporchi od ostruiti

 

I bracci irroratori della lavastoviglie presentano dei fori che erogano acqua nella vasca. Se questi fori si ostruiscono, l'acqua erogata nella vasca potrebbe non essere sufficiente. In questo caso, il detersivo all'interno del dispenser non si dissolve completamente e i piatti non vengono risciacquati adeguatamente.

 

Verifica che i fori dei bracci irroratori non siano ostruiti. Smonta e pulisci i bracci regolarmente o quando sono ostruiti.

 

Per pulire il braccio irroratore superiore, gira il dado in senso antiorario e smonta sia il dado che il braccio irroratore. Per smontare il braccio irroratore inferiore, tiralo verso l'alto. Lava i bracci irroratori con l'acqua corrente. Usa uno spazzolino per sturare i fori.

 

Quando rimonti il braccio superiore, assicurati che il dado sia serrato saldamente. Riposiziona il braccio irroratore inferiore e premi verso il basso fino a sentire uno scatto.

 

 

 

Assicurati che la lavastoviglie sia caricata correttamente

 

È possibile che tu stia caricando i piatti in modo errato o sovraccaricando la lavastoviglie. Assicurati che tutti i piatti siano inclinati correttamente e che non siano a contatto tra loro o con le parti mobili della lavastoviglie. 

 

Se non carichi correttamente la lavastoviglie, i bicchieri in plastica o le stoviglie in vetro possono muoversi e rovesciarsi, riempendosi di acqua. I piatti potrebbero ostruire l'apertura del coperchio del dispenser o la rotazione dei bracci irroratori.

 

Quando hai finito di caricare i piatti, fai girare i bracci irroratori per assicurarti che possano muoversi liberamente. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra guida su come caricare una lavastoviglie. 

 

 

 

Assicurati di selezionare il programma appropriato

 

Il programma di lavaggio che hai selezionato potrebbe non essere adatto al tipo di piatti che vuoi pulire. Se i piatti sono molto sporchi, seleziona un programma con una temperatura più elevata e un ciclo più lungo.

 

 

 

Controlla se il filtro è sporco o intasato

 

La lavastoviglie è dotata di un filtro di scarico che deve essere pulito. Togli il filtro di scarico della lavastoviglie e controlla se è ostruito da residui di cibo.

 

Per raggiungere il filtro di scarico, estrai il cestello inferiore dalla lavastoviglie. Togli il filtro dalla parte inferiore dell'elettrodomestico e lavalo sotto il rubinetto. Ripeti questa procedura regolarmente per ottimizzare lo scarico dell'acqua e per evitare cattivi odori.

 

 

 

Sfrutta la funzione Filtro EverClean™ 

 

Molte lavastoviglie Beko sono dotate della funzione Filtro EverClean™. Questa funzione utilizza un sistema di irrorazione particolare che pulisce il filtro di scarico dall'interno. Grazie alla funzione Filtro EverClean™, la pulizia del filtro della lavastoviglie Beko richiede un quarto del tempo.

 

 

 

Assicurati di rimuovere i residui di cibo dai piatti

 

La lavastoviglie potrebbe non riuscire ad eliminare residui di cibo essiccati e stratificati. Inoltre, questi residui di cibo possono intasare il filtro e il tubo di scarico. Elimina i resti di cibo manualmente prima di caricare i piatti.

 

 

 

Controlla se il dispenser del detersivo è umido

 

Se il dispenser è bagnato quando aggiungi il detersivo, questo non viene erogato completamente nella vasca. Ciò può causare una pulizia non corretta dei piatti. Asciuga lo scomparto del detersivo prima di riempirlo.

 

 

 

Controlla se il detersivo è umido

 

Il detersivo umido si attacca al dispenser e non viene erogato completamente nella vasca. Ciò può causare una pulizia non corretta dei piatti. Conserva il detersivo per lavastoviglie in un contenitore chiuso, privo di umidità e lontano da temperature eccessive.

 

 

 

Evita l'uso di detersivi o altri prodotti non adatti

 

Assicurati di utilizzare detersivi, brillantante e sale specifici per lavastoviglie. Non usare mai detersivo liquido per piatti, sapone per le mani, candeggina, aceto o qualsiasi altra sostanza chimica, poiché questi prodotti riducono le prestazioni della lavastoviglie, causano la formazione di ruggine sugli oggetti in metallo e possono persino ridurre la durata dell'elettrodomestico.

 

 

 

Evita di usare una quantità eccessiva o insufficiente di detersivo

 

Se usi un detersivo in polvere, regola la quantità in base alle specifiche del programma e a quanto sono sporchi i piatti. Tieni sempre presente gli indicatori del livello e non superarli.

 

 

 

Assicurati che il coperchio del dispenser sia chiuso correttamente

 

Se il coperchio del dispenser viene lasciato aperto prima che la lavastoviglie inizi un ciclo, il detergente viene erogato troppo presto e i piatti non verranno puliti correttamente. Assicurati che il coperchio del dispenser del detersivo sia chiuso saldamente dopo aver aggiunto il detersivo.

 

 

 

Potrebbe trattarsi di un problema tecnico

 

Se il problema persiste, potrebbe trattarsi dell'elemento riscaldante o del termostato della lavastoviglie. Se pensi che sia questo il problema, rivolgiti a un centro di assistenza autorizzato.

 

 

Preferisci parlare con qualcuno?