Grazie per il tuo feedback.
Hai appena aggiunto questo prodotto alla tua lista dei desideri.
Hai appena rimosso questo prodotto dalla tua lista dei desideri.
La tua lista dei desideri è piena. Elimina dei prodotti per aggiungerne altri.

4m letto

Come ristrutturare la tua cucina con un budget limitato

Come ristrutturare la tua cucina con un budget limitato

Ristrutturare la cucina può diventare una vera impresa, specialmente quando hai un budget che non puoi sforare. Oltre alla funzionalità, probabilmente hai anche qualche idea per lo stile. Forse hai sempre sognato una bella penisola spaziosa, da goderti con la famiglia e gli amici. Oppure hai idee più ambiziose con piani cucina in granito e uno stile che esprima la tua personalità con dettagli architettonici creativi.

 

Qualunque siano le tue ambizioni, puoi avere lo stile che desideri senza dover ricorrere ad arredi costosi. Per iniziare, ecco alcune idee su come ristrutturare la tua cucina con un budget limitato e ottenere comunque un look di classe. Puoi anche consultare i nostri post sulle cose da fare e da non fare quando ristrutturi la cucina  e 10 cose da considerare prima di ristrutturare la cucina.  

Gioca d'anticipo con idee ben chiare 

Realizzare un progetto per la cucina che sia realistico e con un budget contenuto ti eviterà di commettere errori costosi. Inizia con una lista di tutto quello che ti occorre e ordina in anticipo il materiale. In questo modo, i lavori di ristrutturazione e progettazione della cucina si svolgeranno senza intoppi e tu potrai gestire al meglio il tuo budget strada facendo. 

 

I costi di ristrutturazione per le cucine variano notevolmente, ti conviene quindi valutare quanto puoi spendere. Intendi cambiare tutti i mobili con dei nuovi armadietti o sei più orientato sul restyling, riverniciando o sostituendo le ante? Un paraschizzi creativo soddisferebbe la tua voglia di novità o stai pensando di cambiare tutte le piastrelle della cucina? Cerca di rispondere a queste domande prima di iniziare il tuo progetto di ristrutturazione. 

 

CONSIGLIO IMPORTANTE: considera l'idea di rivolgerti a un arredatore di cucine qualificato. Con la sua esperienza, saprà esattamente cosa ti serve e cosa non ti serve. Potrà sembrarti una spesa inutile, ma ti farà risparmiare soldi nel lungo termine. Inoltre, hanno spesso prezzi scontati sulle forniture.

E luce sia: metti la tua cucina sotto i riflettori 

Molti progettisti ambiziosi mettono spesso l'impianto di illuminazione in fondo alla lista delle cose da considerare, restando così senza il budget richiesto o prendendo decisioni affrettate. Tuttavia, investire in nell'illuminazione ambiente o in lampade di marca nelle prime fasi del progetto di ristrutturazione può avere un impatto positivo sullo stile della cucina. Un punto luce intenso e diretto aiuta lo chef di casa a svolgere il proprio lavoro, mentre le luci sottopensile possono dare luminosità alle mensole e ai mobili sottostanti.

 

CONSIGLIO IMPORTANTE: hai una cucina open space? Installa delle lampade a sospensione sopra il tavolo della sala da pranzo o sulla penisola della cucina per separare gli ambienti.

Upcycling: trasforma ciò che già possiedi 

Le soluzioni sono davvero tante se si è disposti a dedicarci un po' di lavoro e impegno. Inizia con gli armadietti, che generalmente rappresentano una delle voci più costose per rinnovare la cucina. Spesso sono in condizioni sufficientemente buone e basta una mano di vernice, facendoti risparmiare denaro. I tuoi armadietti hanno visto giorni migliori? C'è sempre l'opzione ante nuove. 

 

Se hai abbastanza spazio circostante, puoi anche creare la tua penisola con un tavolo di seconda mano. Ti basterà carteggiarlo e pitturarlo di bianco oppure rivestire il ripiano con delle piastrelle.

 

CONSIGLIO UTILE: ci sono tanti consigli e blog per aiutarti a muovere i primi passi nel mondo dell'upcycling. Una volta finiti gli armadietti, puoi andare oltre: puoi fare upcycling anche con i contenitori per gli alimenti, i pannelli frontali dei cassetti e le mensole.

Libera la tua creatività: includi dei punti centrali personalizzati 

Che tu sia un fan del fai da te creativo, un disegnatore fantasioso o una persona sofisticata, questo è un ottimo modo per fare di più con meno (rispettando il tuo budget) perché non ristrutturerai l'intero spazio. Potrai inoltre esprimere la tua personalità e il tuo gusto nel design della cucina. 

 

Un punto focale può essere qualsiasi cosa, da un modo originale di appendere gli utensili a un paraschizzi creativo o un motivo geometrico centrale e d'impatto. Ma se stai ristrutturando la tua cucina per vendere casa, ti sconsigliamo questa opzione: è sempre meglio restare sul neutro per accontentare una varietà di gusti diversi.

Sei alla ricerca di idee? Prendi ispirazione dalle tue passioni e dai tuoi interessi. Ecco alcuni esempi per innescare la tua creatività: 

  • Vacanze al mare: accenti con fantasie di onde o motivi con gabbiani
  • Passeggiate nei boschi: foglie e rametti possono ispirare le idee più originali
  • Pesca: linee ispirate alle reti da pesca o stencil con pesci e barche
  • Viaggi / avventura: disegni e forme ispirate a mappe e bussole 

Per una linea più sobria, prova con semplici dettagli in rame e piastrelle fantasia. Il punto è fare un'ottima prima impressione quando qualcuno entra nella tua cucina. 

 

CONSIGLIO UTILE: crea una bacheca Pinterest con idee di punti focali che ti piacciono finché non avrai trovato l'ispirazione per il passo successivo. In alternativa, puoi farti ispirare dalle nostre idee  per paraschizzi da cucina. 

Cerca materiali di scarto

Se hai intenzione di sostituire i piani o il pavimento della cucina, potresti fare una visita dal marmista locale. È ancora più conveniente se non hai piani molto grandi o un pavimento troppo ampio. Se hai contattato un progettista di cucine, dovrebbe conoscere i posti migliori e più convenienti per trovare i materiali di scarto. 

 

CONSIGLIO UTILE: se decidi di rivolgerti a un marmista per gli scarti, potresti non riuscire a trovare la quantità di materiali necessaria per tutta la cucina. Non farti scoraggiare. Sarà un altro buon motivo per essere creativi! Perché non imboccare la strada più eclettica e combinare materiali diversi? Ecco alcune idee che ti ispireranno a creare una tua cucina dallo stile eclettico.

Acquista elettrodomestici di alta qualità che durino nel tempo

Quando arriva il momento di scegliere i nuovi elettrodomestici, considera modelli di alta qualità ma con prezzi ragionevoli e che durino nel tempo. I prodotti di fascia alta che semplificano la vita di tutti i giorni non devono necessariamente essere costosissimi: abbiamo un'ampia gamma di elettrodomestici adatti a ogni casa e budget. Scopri  la nostra gamma completa per iniziare subito.

 

Condividi

È stato utile?