Grazie per il tuo feedback.
Hai appena aggiunto questo prodotto alla tua lista dei desideri.
Hai appena rimosso questo prodotto dalla tua lista dei desideri.
La tua lista dei desideri è piena. Elimina dei prodotti per aggiungerne altri.

4m letto

Cose da fare e da non fare quando ristrutturi la cucina

Cose da fare e da non fare quando ristrutturi la cucina

È facile lasciarsi trasportare quando decidi di ristrutturare la cucina, quindi fai un passo indietro prima di iniziare e fai una ricerca mirata. Così potrai anche imparare dagli errori di altri ambiziosi aspiranti designer che ti hanno preceduto.

 

Abbiamo fatto il lavoro per te raccogliendo questi preziosi consigli per ristrutturare la cucina. Appoggia pure la matita e goditi una bella tazza di caffè. La nostra lista di cose da fare e da evitare ti darà lo sprint giusto per realizzare la cucina dei tuoi sogni. Leggi anche il nostro articolo sulle cose da considerare prima di ristrutturare la tua cucina  e i nostri consigli su come farlo con un budget limitato  per prepararti al meglio al tuo progetto.

Non scordarti della routine: crea il tuo progetto attorno a te 

La cucina non è più solo una stanza funzionale dove cucinare, ma un'area abitativa. Sarebbe un errore adottare il classico approccio 'triangolare' con lavello, forno e lavatrice. Potresti considerare postazioni e sezioni che ti permettono di fare molto più che cucinare. Anche un po' di sana lungimiranza non guasta. Poniti le seguenti domande:

  • Hai intenzione di ingrandire la famiglia? 
  • Che tipo di attività si svolgono nella tua cucina? 
  • Lavori mai da casa? 
  • Avere ospiti è in cima alla tua lista? 
  • Hai bisogno di un piano di lavoro per disegnare e creare?
  • Quanto spazio del piano cucina ti occorre per gli accessori? 

Avere le idee chiare su come intendi usare la cucina ora e in futuro ti risparmierà costosi errori di progettazione. Queste domande ti aiuteranno a fissare il tuo budget e a evitare costi imprevisti. Il risultato sarà un design che ti accompagnerà per tutta la vita. 

Nascondi gli elettrodomestici nei mobili per una linea elegante 

Scegliere degli elettrodomestici da incasso  ove possibile ti aiuterà a creare più atmosfera e a ottenere un design impeccabile. Coprire gli elettrodomestici con le ante da cucina conferisce uniformità all'ambiente per darti una sensazione di simmetria e spazio. 

 

Alcuni elettrodomestici da incasso dispongono di sportelli in acciaio inox. Matthew Quinn, designer di cucine, sostiene che troppi elementi in acciaio sminuiscono il design e i materiali più di pregio. Citando le sue parole: 

 

"L'acciaio inox è sicuramente un tocco di classe. Tuttavia, come per tutte le forme di design di qualità, il posizionamento degli elementi deve seguire un certo schema. Tappezzare la cucina di pezzi in acciaio inox la rende piccola e poco elegante."

Non esagerare: riconosci i tuoi limiti 

 

Una volta tutti tappezzavamo i nostri libri di scuola con adesivi e messaggini, ma non significa che devi adottare lo stesso stile nella tua cucina. In un articolo di HouseBeautiful, il designer Christopher Peacock afferma:

 

"Le cucine iper accessoriate mi mandano su tutte le furie. La vera sfida è capire quando fermarsi."

Fai arrivare i pensili fino al soffitto, senza lasciare polverosi spazi vuoti 

Troppi modelli standard prevedono pensili da cucina più bassi del soffitto, sopra cui si accumulano oggetti diversi e polvere che rovinano l'effetto della tua cucina. Far arrivare i pensili al soffitto non è solo più elegante, ma ti consente di sfruttare al meglio lo spazio per riporre le stoviglie. 

 

Se hai scelto un modello di cucina che non arriva fino al soffitto, puoi integrare degli elementi sopra i pensili o chiedere a un carpentiere o mobiliere di farteli su misura. Sarah, una blogger molto pratica, è rimasta molto soddisfatta del risultato. Nel suo blog, ha scritto:

 

"Se avete molto spazio sopra i pensili come noi, vi consiglio di farli più alti o includerne di aperti. Se avete poco spazio, potete aggiungere una fascia di copertura e chiudere il tutto. Se invece avete molto spazio come noi, la fascia risulterebbe troppo grande."

Non perdere troppo tempo se hai poco spazio  

Le pareti, i ripiani e lo spazio a terra che hai a disposizione sono pochi. Anche se hai adocchiato la cucina più bella del mondo e la vorresti, assicurati che sia realistica per lo spazio che hai a disposizione. Sia che tu progetti una cucina piccola  o grande, sarà comunque un'impresa. Per questo motivo è importante pianificare in anticipo e cercare di visualizzare il risultato finale prima di iniziare qualsiasi intervento di ristrutturazione. Occorre solo trovare il giusto equilibrio ed evitare l'ingombro eccessivo, afferma il designer Robert Bakes:

 

"Raramente è necessario riempire completamente una stanza di mobili. Un buon progetto è un equilibrio tra spazio utile, funzionalità ed estetica."

 

Ci sono moltissime soluzioni per creare spazio utile a cui ispirarsi, non c'è quindi bisogno di stipare la cucina di mobili e armadietti. Se c'è più legno che spazio per respirare, allora hai esagerato. Fai un passo indietro e considera soluzioni più flessibili o compatte, come una isola da cucina mobile o un mobiletto a libero posizionamento. Se vuoi saperne di più, leggi le nostre idee per organizzare lo spazio in cucina. 

Evita gli errori di design della cucina per il tuo prossimo progetto

Probabilmente stai risparmiando da tempo per ristrutturare la tua cucina e sappiamo che non vedi l'ora di mettere in pratica le tue idee. Detto questo, ci auguriamo che questi consigli di design per la cucina ti aiutino a riconsiderare le tue scelte. 

 

Sei pronto a rinnovare la tua cucina, ma hai bisogno di un po' di aiuto per scegliere gli elettrodomestici più adatti alla tua visione? Leggi i nostri consigli per scegliere i migliori elettrodomestici per la tua cucina  e contattaci oggi stesso.

Condividi

È stato utile?