5 miti sfatati sulle asciugatrici
Grazie per il tuo feedback.
Hai appena aggiunto questo prodotto alla tua wishlist
Hai appena tolto questo prodotto dalla tua wishlist
Non puoi aggiungere altri prodotti alla tua wishlist
Sei sicuro di voler rimuovere tutti i prodotti dalla tua wishlist
Avanti
Puoi confrontare solo i prodotti della stessa categoria.
Hai appena aggiunto un articolo da confrontare. Continua!
L'articolo è stato rimosso dalla tua lista di confronto.
La tua lista di confronto è piena!
Nella tua lista è rimasto 1 solo prodotto. Aggiungine altri da confrontare.

2 min leggi

5 miti sfatati sulle asciugatrici

5 miti sfatati sulle asciugatrici
5 miti sfatati sulle asciugatrici

 

 

C'è molta disinformazione sulle asciugatrici. Anche se potrebbero non essere vere e proprie "fake news", vale la pena are un po' di chiarezza sulle caratteristiche reali degli elettrodomestici. Questo articolo sfaterà 5 dei miti più comuni sulle asciugatrici.

 

 

 

Mito n. 1: "non è necessario pulire il filtro antilanugine dopo ogni uso"

 

Se non ti preoccupa la riduzione dell'efficienza nell'asciugatura, l'aumento del consumo energetico e la presenza di lanugine sugli indumenti, puoi lasciare il filtro antilanugine così com'è. Tutti i produttori, comunque, raccomandano di pulire il filtro antilanugine dopo ogni carico. La procedura è rapida e semplice, quindi prendi questa abitudine per risparmiare tempo e denaro nel tempo.

 

 

 

Mito n. 2: "non è possibile sovraccaricare un'asciugatrice"

 

Invece è possibile. Per ottimizzare l'efficienza dell'elettrodomestico, metti la giusta quantità di bucato nell'asciugatrice. Il flusso d'aria è fondamentale per un'asciugatura perfetta, quindi se riempi il cestello fino a farlo scoppiare, l'asciugatura non sarà ottimale. Non solo, ma il carico eccessivo può provocare la rottura del termostato e della cinghia. Riempire il cestello poco oltre la metà è un'ottima regola da seguire.

 

 

 

Mito n. 3: "tutto si restringe"

 

Non è affatto vero. Leggi l'etichetta per la cura degli indumenti per capire se puoi metterli nell'asciugatrice e per scegliere i programmi corretti. Usa i programmi dell'asciugatrice specifici per i vari tessuti per evitare di rovinare gli indumenti più delicati.

 

 

 

Mito n. 4: "le asciugatrici mangiano le calze"

 

Falso. Se i calzini sono scomparsi, è molto più probabile che siano caduti sul pavimento tra il cestello e il cesto del bucato... Controlla ai lati e sotto l'elettrodomestico. Lo stesso vale per le lavatrici.

 

 

 

Mito n. 5: "gli ammorbidenti provocano incendi"

 

Gli ammorbidenti non provocano incendi, ma l'assenza di manutenzione e la scarsa cura sì. Non vogliamo allarmarti, ma un'asciugatrice può incendiarsi se non viene utilizzata e curata adeguatamente.

 

Pulisci il filtro antilanugine dopo ogni carico, controlla se i condotti sono ostruiti ed effettua la pulizia e la manutenzione generale dell'elettrodomestico per azzerare totalmente qualunque rischio.

 

 

Preferisci parlare con qualcuno?