Quanto spesso devo sostituire il sacco del mio aspirapolvere Beko?
Grazie per il tuo feedback.
Hai appena aggiunto questo prodotto alla tua wishlist
Hai appena tolto questo prodotto dalla tua wishlist
Non puoi aggiungere altri prodotti alla tua wishlist
Sei sicuro di voler rimuovere tutti i prodotti dalla tua wishlist
Avanti
Puoi confrontare solo i prodotti della stessa categoria.
Hai appena aggiunto un articolo da confrontare. Continua!
L'articolo è stato rimosso dalla tua lista di confronto.
La tua lista di confronto è piena!
Nella tua lista è rimasto 1 solo prodotto. Aggiungine altri da confrontare.

1 min leggi

Quanto spesso devo sostituire il sacco del mio aspirapolvere Beko?

Quanto spesso devo sostituire il sacco del mio aspirapolvere Beko?
Quanto spesso devo sostituire il sacco del mio aspirapolvere Beko?

 

 

I sacchi per aspirapolvere devono essere sostituiti nel corso del tempo. Anche se la frequenza delle sostituzioni varia a seconda della capacità del sacco e delle tue abitudini, esistono alcuni indicatori a cui prestare attenzione per sapere quando cambiare il sacco.   

 

 

 

Controlla la spia che indica il sacco è pieno

 

Molti aspirapolvere Beko sono dotati di una spia che indica quando il sacco è pieno. Questo è il modo più sicuro per sapere quando è necessario sostituire il sacco. 

 

 

 

Fai attenzione alla perdita di aspirazione

 

Il segnale più evidente che il sacco dell'aspirapolvere deve essere cambiato è la perdita di aspirazione. Se l'aspirapolvere non raccoglie polvere e sporcizia come prima, è il momento di sostituire il sacco. 

 

 

 

Controlla l'eventuale presenza di cattivi odori

 

Un sacco pieno potrebbe iniziare a rilasciare il suo contenuto nell'aria, causando uno sgradevole odore di polvere quando è in funzione. Questo indica che il sacco deve essere sostituito.

 

 

 

Controlla regolarmente il sacco

 

Ricorda che non cambiare il sacco quando necessario può causare un calo della potenza di aspirazione e delle prestazioni dell'apparecchio, oltre a limitare il flusso d'aria all'interno, provocando il surriscaldamento dell'aspirapolvere. Di conseguenza, alcune parti o il motore dell'aspirapolvere potrebbero subire danni.  

 

 

Preferisci parlare con qualcuno?