Grazie per il tuo feedback.
Hai appena aggiunto questo prodotto alla tua lista dei desideri.
Hai appena rimosso questo prodotto dalla tua lista dei desideri.
La tua lista dei desideri è piena. Elimina dei prodotti per aggiungerne altri.

3 min leggi

Come posso capire se la mia cappa sta ventilando correttamente?

Come posso capire se la mia cappa sta ventilando correttamente?
Come posso capire se la mia cappa sta ventilando correttamente?

 

 

La potenza di ventilazione della cappa aspirante dipende dalla velocità di estrazione, dalle dimensioni della cucina, dal suo posizionamento e dalla manutenzione regolare. La scelta corretta della cappa è il primo passo per avere la migliore ventilazione dell'aria nella tua cucina. Il secondo passo è mantenere la cappa pulita. Per buone prassi generali, consulta la nostra guida per la manutenzione della cappa.

 

 

 

Assicurati che la velocità di estrazione della cappa sia adeguata alle dimensioni della tua cucina

 

Le cappe da cucina hanno diverse velocità di estrazione di m3 all'ora, che determinano essenzialmente la loro capacità. La velocità di estrazione della cappa deve essere adeguata alle dimensioni della cucina e al piano di cottura. Tieni conto delle dimensioni della tua cucina e dei tuoi fornelli quando acquisti una cappa da cucina. 

 

 

 

Assicurati che l'apparecchio sia installato in una posizione adeguata

 

Per ottenere prestazioni ottimali, la cappa deve essere installata a una certa altezza sopra il piano cottura. Ciò può variare a seconda della velocità di aspirazione della cappa e delle dimensioni della cucina e del piano cottura.

 

Per la maggior parte delle cappe, si consiglia di installarle a 65 cm sopra il piano. Se la cappa è posizionata più alto, potrebbe non essere in grado di aspirare grasso, vapore e fumo in modo efficace.

 

Per ulteriori informazioni su come utilizzare l'elettrodomestico, consulta il manuale dell'utente. Se non riesci a trovare il manuale, scaricalo qui inserendo il codice del tuo modello.  

 

 

 

Pulisci regolarmente il filtro antigrasso

 

Se la cappa da cucina è dotata di un raccordo di sfiato, molto probabilmente è presente un filtro a maglia metallica non monouso che deve essere pulito di tanto in tanto. Se il filtro non viene pulito regolarmente, il grasso e la polvere possono danneggiarlo e penetrare nelle ventole o nelle pareti interne della cappa da cucina. In questo caso, il flusso d'aria viene ostacolato.

 

Per scoprire dove si trova il filtro e come smontarlo, consulta il manuale dell'utente. Se non riesci a trovare il manuale, scaricalo da qui utilizzando il numero di modello del tuo prodotto. 

 

Per pulire il filtro del grasso, collocalo sotto acqua calda o bollente con detersivo per piatti o un agente sgrassatore simile. Lascia agire il prodotto per un po' per ammorbidire il grasso. Strofina, poi, il filtro con una spugna o una spazzola morbida. Togli e pulisci interamente il filtro una volta al mese.

 

Alcuni filtri delle cappe da cucina sono lavabili in lavastoviglie. Asciuga perfettamente il filtro prima di rimontarlo. 

 

 

 

Sostituisci regolarmente il filtro a carbone (nei modelli senza sfiato)

 

Se la cappa da cucina è sprovvista di raccordo di sfiato, molto probabilmente utilizza un filtro a carbone. I filtri a carbone sono monouso e devono essere sostituiti di tanto in tanto.

 

Per togliere e sostituire il filtro a carbone, segui le istruzioni riportate nel manuale dell'utente della cappa da cucina. Se non riesci a trovare il manuale, scaricalo da qui utilizzando il numero di modello del tuo prodotto.  

 

Ti consigliamo di sostituire il filtro a carbone ogni sei mesi. Se cucini o friggi molto, potrebbe essere necessario sostituire il filtro a carboni attivi ogni tre o quattro mesi.

 

 

 

Controlla se si è accumulata sporcizia nella parte interna della cappa.

 

Se i filtri nella cappa da cucina sono puliti, controlla anche la ventilazione dell'aria. Se non pulisci la cappa da cucina da molto tempo, è possibile che polvere e grasso abbiano attraversato i filtri e si siano depositati sulla ventola. Anche se è improbabile, la cappa da cucina potrebbe aver aspirato anche altri corpi estranei, ostruendo il flusso d'aria all'interno dell'elettrodomestico. 

 

Controlla se si è verificato questo problema estraendo tutti i componenti rimovibili dalla cappa da cucina e controllando la parte interna. In questa occasione, pulisci le pareti interne con un panno umido. Puoi adoperare detersivo per i piatti o prodotti per la pulizia non abrasivi. Asciuga accuratamente le pareti interne e il filtro prima di reinstallarlo. 

 

 

 

Controlla che lo sfiato non sia ostruito

 

Il flusso d'aria della cappa da cucina potrebbe essere ostacolato da oggetti bloccati nel raccordo di ventilazione o nello sfiato. Se pensi che sia questo il problema, rivolgiti a un centro di assistenza autorizzato.

 

 

Preferisci parlare con qualcuno?