Grazie per il tuo feedback.
Hai appena aggiunto questo prodotto alla tua lista dei desideri.
Hai appena rimosso questo prodotto dalla tua lista dei desideri.
La tua lista dei desideri è piena. Elimina dei prodotti per aggiungerne altri.

2 min leggi

5 consigli per prolungare la vita del tuo forno

5 consigli per prolungare la vita del tuo forno
5 consigli per prolungare la vita del tuo forno

 

 

Il forno è un elettrodomestico molto robusto che dovrebbe durare oltre un decennio, ma prendersene cura è fondamentale per sfruttarlo al massimo. Tenere il forno pulito è la prima regola in assoluto, ma in questo articolo ti daremo alcuni consigli utili su come prendertene cura al meglio.

 

 

 

01.

Mantieni il forno pulito

 

Un forno pulito è un forno felice, ma ammettiamolo: pulire il forno è una delle faccende domestiche più antipatiche. Cerca di rimuovere gli schizzi non appena si presentano, o piuttosto, non appena il forno si sarà raffreddato a sufficienza per farlo! Lasciare schizzi e residui troppo a lungo nel forno ne riduce l'efficienza e può causare fumo.

 

 

 

02.

Usa gli strumenti appropriati per pulire

 

Usa sempre una spugna e il detergente per forno raccomandato dal marchio per pulire la cavità. I prodotti troppo aggressivi o abrasivi possono danneggiare il rivestimento. Se devi proprio raschiare i residui di cibo o grasso, usa un raschietto di plastica invece di uno di metallo, ancora una volta per non danneggiare il rivestimento della cavità.

 

 

 

03.

Usa l'autopulizia pirolitica con parsimonia

 

Anche se l'autopulizia pirolitica è una funzione pratica che ti semplifica parecchio il compito, funziona riscaldando la cavità a temperature molto elevate per ridurre i residui di cibo in cenere. Ciò sollecita notevolmente il forno e i suoi elementi riscaldanti, quindi cerca di tenere il forno pulito con del buon vecchio olio di gomito.

 

 

 

04.

Tieni d'occhio le guarnizioni della porta

 

Se noti che le guarnizioni intorno alla porta del forno sono crepate o lacerate, sostituiscile. Le guarnizioni rotte lasciano fuoriuscire il calore e costringono il forno a consumare più energia per mantenere la temperatura desiderata.

 

 

 

05.

Non usare la carta alluminio nella cavità

 

Non rivestire il fondo del forno con la carta alluminio per proteggerlo dagli schizzi e dal grasso. La superficie argentata della carta alluminio riflette il calore e ne ostacola la distribuzione nel forno. La carta alluminio può anche ostruire le ventole all'interno.

 

Voilà! Il tuo forno richiede davvero poca manutenzione. Tutto quello che devi fare è tenerlo pulito con poche piccole attenzioni e ti farà sfornare tante ricette appetitose per anni a venire.

 

 

Preferisci parlare con qualcuno?