Grazie per il tuo feedback.
Hai appena aggiunto questo prodotto alla tua lista dei desideri.
Hai appena rimosso questo prodotto dalla tua lista dei desideri.
La tua lista dei desideri è piena. Elimina dei prodotti per aggiungerne altri.

2 min leggi

9 metodi per aumentare l'efficienza energetica del forno 

9 metodi per aumentare l'efficienza energetica del forno
9 metodi per aumentare l'efficienza energetica del forno

 

 

Ti piace fare il pane? Apprezzi i piatti unici? Cucini spesso l'arrosto domenicale? Sfrutta pienamente tutte le tue capacità culinarie. Non dimenticare, però, che tutti dobbiamo contribuire a rispettare l'ambiente, per cui devi utilizzare il forno con attenzione. Segui questi suggerimenti per proteggere l'ambiente e il portafoglio.

 

 

 

01.

Cucina diversi piatti contemporaneamente

 

Anche se occorre una pianificazione più attenta, cucinare diversi piatti contemporaneamente è un ottimo sistema per usare il forno in modo più efficiente. Questo sistema è particolarmente utile se prepari molte pietanze o se fai parecchie infornate. Non sovraccaricare il forno e non ostruire le ventole, altrimenti l'efficienza si riduce.

 

 

 

02.

Non aspettare che il forno si riscaldi

 

Molte ricette indicano che è necessario riscaldare il forno fino una determinata temperatura prima di inserire gli alimenti da cucinare. Anche se la temperatura precisa può essere importante per determinati tipi di cottura, puoi inserire la maggior parte degli alimenti appena accendi il forno. In questo modo puoi sfruttare immediatamente il calore prodotto dal forno.

 

 

 

03.

Spegni il forno per tempo

 

Se spegni il forno cinque minuti prima che le pietanze siano pronte, il calore residuo nel forno proseguirà la cottura senza utilizzare energia. Per risparmiare energia, nulla è migliore di questo accorgimento.

 

 

 

04.

Non aprire lo sportello del forno durante la cottura

 

Anche se volte è necessario aprire lo sportello del forno per spostare le pietanze o scaglionare la cottura, cercare di farlo il meno possibile. Ogni volta che apri lo sportello, il calore fuoriesce dal forno. Il forno, quindi, deve lavorare di più per raggiungere nuovamente la temperatura desiderata. Se devi semplicemente dare un'occhiata alla cottura, guarda attraverso il pannello di vetro.

 

 

 

05.

Scongela perfettamente gli alimenti prima di cucinarli

 

Se il tuo forno deve scongelare gli alimenti prima di iniziare la cottura, utilizzerà più energia. Per risparmiare energia, prova a scongelare perfettamente tutti gli alimenti surgelati prima di cucinarli.

 

 

 

06.

Usa piatti di vetro o di ceramica

 

I piatti di vetro e di ceramica trattengono il calore molto meglio dei piatti metallici, per cui la temperatura di cottura può essere lievemente inferiore. Una temperatura inferiore riduce i consumi energetici.

 

 

 

07.

Usa regolarmente il programma di pulizia automatica

 

Se hai deciso che è il momento di pulire il forno e vuoi usare una funzione di pulizia automatica pirolitica, fallo subito dopo aver utilizzato il forno per cucinare. In questo modo, il forno sarà già caldo e richiederà meno energia per raggiungere la temperatura molto alta per la pulizia pirolitica.

 

 

 

08.

Mantieni pulito il forno

 

Un forno pulito si riscalda più rapidamente e distribuisce il calore in maniera più efficace, migliorando l'efficienza energetica.

 

 

 

09.

Non inserire fogli di alluminio nel forno

 

Può essere utile inserire un foglio di alluminio sul fondo del forno per raccogliere schizzi di grasso o salsa.

 

Anche se può sembrare una buona idea, la superficie riflettente del foglio di alluminio ostacola la corretta distribuzione del calore all'interno del forno. Potrebbe anche ostruire la ventola del forno, riducendone l'efficienza ancora di più.

 

Ora hai tutte le informazioni che ti servono. Segui questi suggerimenti per ottimizzare l'efficienza energetica del forno.

 

 

Preferisci parlare con qualcuno?