Grazie per il tuo feedback.
Hai appena aggiunto questo prodotto alla tua lista dei desideri.
Hai appena rimosso questo prodotto dalla tua lista dei desideri.
La tua lista dei desideri è piena. Elimina dei prodotti per aggiungerne altri.

5 min leggi

Come installare il tuo nuovo frigorifero Beko

Come installare il tuo nuovo frigorifero Beko
Come installare il tuo nuovo frigorifero Beko

 

 

Che cosa ti serve

 

Strumenti:

Chiave, cacciavite, livella

 

Allacciamenti:

Collegamento elettrico con messa a terra (senza prese multiple o prolunghe) e collegamento della presa dell'acqua (solo alcuni modelli)

 

Parti e accessori:

Portauova, cunei di plastica

 

Livello di difficoltà

Modelli non collegati all'impianto idrico: 1/5

Modelli collegati all'impianto idrico: 4/5

 

Durata approssimativa:

15 minuti per i modelli non collegati all'impianto idrico

45 minuti per i modelli collegati all'impianto idrico

 

 

 

Prima di iniziare

 

Installare un elettrodomestico può essere difficile e perfino pericoloso, quindi, prima di iniziare, assicurati di aver letto queste avvertenze e linee guida.

 

  • Assicurati che la corrente elettrica e l'impianto idrico siano staccati prima di iniziare a rimuovere il vecchio apparecchio.
  • Assicurati che il vecchio/nuovo apparecchio sia scollegato dalla rete elettrica quando inizi la procedura di rimozione/installazione.
  • Non collegare il nuovo apparecchio alla rete elettrica fino a quando non avrai rimosso tutti gli imballaggi e i dispositivi di protezione esterni.
  • Lascia il tuo nuovo frigorifero in posizione verticale per almeno 4 ore dopo la consegna per consentire all'olio del compressore di stabilizzarsi.
  • I gas e l'olio all'interno del sistema di raffreddamento sono infiammabili. Assicurati che non ci siano circuiti o tubi danneggiati durante il trasporto. Se fossero danneggiati, tieni l'apparecchio lontano da fiamme libere o fonti di calore e arieggia la stanza. Poi rivolgiti a un tecnico qualificato.
  • Quando l'elettrodomestico ti viene consegnato, controlla che non sia stato danneggiato durante il trasporto e che tutti i componenti e gli accessori siano presenti e corretti.
  • Assicurati di avere a disposizione una presa elettrica dotata di messa a terra protetta da un fusibile e conforme alla tabella delle specifiche tecniche riportata nel manuale dell'utente. Non collegare l'apparecchio a prolunghe o prese multiple e assicurati che il cavo di alimentazione non sia schiacciato o bloccato.
  • Se devi sostituire la spina con una che si adatta alla presa elettrica, assicurati di utilizzare una spina con un fusibile 13A.
  • Non toccare mai una spina con le mani bagnate. Non staccare mai una spina tirando il cavo: afferrane il corpo e staccalo dalla presa.
  • Non utilizzare mai apparecchi a vapore per la pulizia del frigorifero. Potrebbero far fondere il ghiaccio all'interno dei vani del congelatore e il vapore può causare un cortocircuito.
  • Assicurati che tutte le prese d'aria sul retro dell'apparecchio non siano ostruite.

 

 

 

Rimozione del vecchio dispositivo

 

Assicurati che la presa dell'acqua dell'apparecchio sia disconnessa (se il vecchio apparecchio è collegato) e che l'alimentazione elettrica generale sia stata abbassata. Se l'apparecchio è fissato a un mobile, svita le viti di fissaggio. Rimuovi l'apparecchio dalla sua posizione. Ricorda che i frigoriferi possono essere pesanti, quindi fai attenzione quando cerchi di spostarlo. Per facilitare la rimozione dell'apparecchio, puoi inclinarlo all'indietro e inserire un pezzo di vecchio tappeto sotto i piedini anteriori. Quindi puoi tirare il tappeto e rimuovere l'apparecchio. La maggior parte dei frigoriferi sono dotati di ruote sul retro della base, puoi sfruttarle per muovere l'apparecchio una volta estratto quanto basta.

 

Ora dovresti riuscire ad accedere al retro del frigorifero per staccare la spina e la presa dell'acqua (se prevista). Usa una chiave o una pinza per allentare la presa dell'acqua se necessario. Metti un recipiente sotto la presa dell'acqua per le eventuali perdite. Se ci sono accumuli di ghiaccio nel vano congelatore, dovrebbero sciogliersi in poche ore, quindi rimuovine il più possibile. Svuota anche gli eventuali serbatoi dell'acqua o i dispenser del ghiaccio.

 

Consulta le normative locali su come smaltire i vecchi elettrodomestici. Il tuo comune o quartiere potrebbe offrire un servizio di ritiro. Se vuoi rimuoverlo da solo, ricorda che avrai bisogno di un'altra persona che ti aiuti a sollevare e spostare il tuo vecchio apparecchio.

 

 

 

Preparazione del nuovo elettrodomestico per l'installazione

 

È consigliabile rimuovere il frigorifero dall'imballo prima di portarlo in casa o in cucina: aprire la scatola e manovrare l'apparecchio in spazi ristretti può essere scomodo. Apri la scatola lungo l'angolo graffettato, è il modo più pratico. Rimuovi il cartone e il polistirolo. 

 

Ora rimuovi tutte le etichette, il pluriball e il nastro adesivo dall'esterno dell'apparecchio. Estrai anche gli sportelli, i cassetti e i divisori fissati con nastro adesivo all'interno.

 

Nota: se il tuo nuovo frigorifero ha una presa dell'acqua, consulta la guida Beko per collegarla in modo corretto.

 

 

 

Installazione del nuovo apparecchio

 

Troverai il manuale dell'utente, il portauova e i cunei di plastica da inserire sul retro dell'apparecchio in uno dei cassetti.

 

In alcuni modelli, è possibile fissare manualmente i cunei di plastica al pannello di ventilazione sul retro. In alcuni casi è invece necessario allentare le viti con un cacciavite e usarle per fissare i cunei in posizione. I cunei garantiscono che vi sia una distanza sufficiente tra la parete e l'apparecchio per consentire la giusta ventilazione. È molto importante fissarli prima di posizionare definitivamente il nuovo apparecchio.

 

Prima di collegare l'elettrodomestico alla rete elettrica e accenderlo, attendi almeno 4 ore affinché il gas e il liquido del compressore si stabilizzino. Una volta trascorse 4 ore, puoi collegare il frigorifero alla rete elettrica e alzare il generale.

 

Inclina il frigorifero all'indietro e spingilo in posizione usando le ruote sul retro della base. Fai attenzione a non confondere gli allacciamenti dell'acqua o aggrovigliare i cavi di alimentazione. 

 

Una volta posizionato, regola i piedini anteriori per metterlo in piano. Per funzionare correttamente, il frigorifero deve essere a livello, ben bilanciato sui piedini. Prova a dondolare l'elettrodomestico da un lato all'altro e dalla parte posteriore e quella anteriore. Se oscilla troppo, il pavimento o i piedini dell'elettrodomestico potrebbero non essere a livello.

 

Controlla se l'elettrodomestico è a livello con una livella a bolla. Se non è a livello, regola i due piedini frontali collocati sotto il frigorifero. Ruota i piedini in senso orario o antiorario fino a quando non sono entrambi perfettamente a contatto con il pavimento.

 

Dovrai aspettare circa 6 ore prima di poter mettere gli alimenti nel nuovo frigorifero, il tempo richiesto per raggiungere la temperatura impostata.   

 

 

 

Ecco fatto. Hai appena installato il tuo nuovo frigorifero Beko! Ci auguriamo che il tuo nuovo elettrodomestico sia di tuo gradimento.

 

 

Preferisci parlare con qualcuno?