Grazie per il tuo feedback.
Hai appena aggiunto questo prodotto alla tua lista dei desideri.
Hai appena rimosso questo prodotto dalla tua lista dei desideri.
La tua lista dei desideri è piena. Elimina dei prodotti per aggiungerne altri.

3 min leggi

9 suggerimenti per ottimizzare l'efficienza energetica dell'asciugatura

9 suggerimenti per ottimizzare l'efficienza energetica dell'asciugatura
9 suggerimenti per ottimizzare l'efficienza energetica dell'asciugatura

 

 

Le asciugatrici hanno una cattiva reputazione in materia di efficienza energetica. Se siete sul mercato per un nuovo essiccatore , prendete in considerazione uno che utilizza la tecnologia della pompa di calore, poiché questi apparecchi tendono ad avere livelli di efficienza energetica superiori rispetto ai modelli con condensatore o con sfiato. Ma se vi state semplicemente chiedendo cosa fare per rendere l'essiccatore il più efficiente possibile dal punto di vista energetico, date un'occhiata a questi suggerimenti per iniziare a risparmiare energia dal vostro prossimo carico!

 

 

 

01.

Usa la centrifuga della lavatrice per rimuovere l'acqua in eccesso

 

Inserire nell'asciugatrice capi fradici prolunga i tempi di asciugatura, aumenta il consumo di energia e sottopone l'elettrodomestico a sollecitazioni non necessarie. Utilizza il ciclo di centrifuga della lavatrice per rimuovere la maggior quantità possibile di acqua in eccesso prima di spostare gli indumenti nell'asciugatrice.

 

 

 

02.

Mantieni puliti i filtri dell'evaporatore e della lanugine

 

Mantenere puliti i filtri di lanugine ed evaporatore è essenziale sia per le prestazioni di asciugatura che per la cura generale dell'asciugatrice. I filtri intasati sforzano il motore e aumentano il consumo di energia.

 

Se non sei sicuro di come pulire i filtri dell'asciugatrice, consulta la guida alla pulizia dell'asciugatrice. Crediamo fermamente nella pulizia dei filtri dopo il caricamento, quindi prendete questa abitudine per mantenere l'asciugatrice in funzione nel modo più efficiente possibile.

 

 

 

03.

Tenere l'essiccatore in un ambiente ben ventilato

 

Anche se il design della tua casa potrebbe essere limitato al punto in cui metti l'asciugatrice, cerca di mantenere la stanza il più possibile ventilata, soprattutto se hai un essiccatore ventilato. Anche se siamo sulla base degli essiccatori ventilati, controllare regolarmente il tubo flessibile di sfiato per verificare l'eventuale accumulo di pelucchi, in quanto ciò può ridurre l'efficienza.

 

 

 

04.

Asciuga insieme tessuti simili

 

I tessuti simili richiedono circa la stessa quantità di tempo per l'asciugatura, per cui tutti i capi si asciugheranno contemporaneamente. Se mescoli vari tessuti, la macchina asciuga bene solo un paio di indumenti e l'efficienza energetica del carico si riduce. 

 

 

 

05.

Non caricare troppo o troppo poco il cestello

 

Mettere la giusta quantità di biancheria nell'asciugatrice è fondamentale per ottenere le migliori prestazioni dall'apparecchio. Se la carichi troppo, riduci le prestazioni e potresti danneggiarla; se la carichi troppo poco, consumerai l'energia necessaria per un intero programma per asciugare solo pochi capi.

 

In questa guida  viene spiegato quanto è necessario inserire il bucato nell'asciugatrice e questo articolo  spiega come caricare l'asciugatrice. Come buona regola pratica, riempi il cestello poco più della metà.

 

 

 

06.

Usa programmi di asciugatura che utilizzano il sensore invece dei programmi a tempo

 

Se l'asciugatrice è dotata di una funzione come il sensore per asciugatura di Beko, utilizzare questa opzione invece di programmi temporizzati. I programmi temporizzati continueranno a funzionare, anche se il bucato nel tamburo è asciutto e questo è chiaramente uno spreco di energia. L'asciugatura con sensore interrompe il ciclo di asciugatura quando gli indumenti raggiungono il livello di asciugatura del programma che hai scelto.

 

Se vuoi saperne di più sui programmi e le caratteristiche dell'asciugatrice di Beko, consulta questa guida.

 

 

 

07.

Non aggiungere abiti bagnati a metà ciclo

 

Non aggiungere indumenti bagnati a metà del ciclo di asciugatura, perché riduci l'efficienza. L'acqua negli indumenti bagnati verrà aspirata da quelli asciutti, per cui l'asciugatura dell'intero carico richiederà più tempo e più energia. È meglio inserire gli indumenti bagnati con il carico successivo.

 

 

 

08.

Asciuga più carichi uno dopo l'altro

 

Se hai molta biancheria da asciugare, prova ad asciugare i carichi uno dopo l'altro. In questo modo, ogni nuovo carico sfrutta il calore rimasto nel cestello. Anche se il risparmio di tempo si traduce in pochi minuti, rispetterai comunque l'ambiente.

 

 

 

09.

Non lasciare il bucato nell'asciugatrice

 

La funzione Antipiega delle lavatrici Beko ruota periodicamente il cestello al termine di un programma per evitare che gli indumenti si spiegazzino. Questa funzione è utile se non hai la possibilità di togliere il bucato subito dopo l'asciugatura, ma utilizza energia. Se possibile, rimuovete il bucato dall'asciugatrice appena asciugato e spegnete l'apparecchio.

 

Anche se il sistema migliore per rispettare l'ambiente e per risparmiare è asciugare il bucato all'aria aperta, non sempre è possibile. Tuttavia, seguite i suggerimenti riportati sopra per ridurre la quantità di energia utilizzata dall'essiccatore e i costi di esercizio.

 

 

Preferisci parlare con qualcuno?