Grazie per il tuo feedback.
Hai appena aggiunto questo prodotto alla tua lista dei desideri.
Hai appena rimosso questo prodotto dalla tua lista dei desideri.
La tua lista dei desideri è piena. Elimina dei prodotti per aggiungerne altri.

5 min leggi

Come si installa il nuovo frigorifero Beko con dispenser d'acqua con serbatoio o collegato all'impianto idrico?

Come si installa il nuovo frigorifero Beko con dispenser d'acqua con serbatoio o collegato all'impianto idrico?
Come si installa il nuovo frigorifero Beko con dispenser d'acqua con serbatoio o collegato all'impianto idrico?

 

 

Che cosa ti serve

 

Strumenti

chiave inglese, cacciavite

 

Allacciamenti:

serbatoio dell'acqua integrato, rete idrica o tanica

 

Parti e accessori:

tubo flessibile dell'acqua, filtro dell'acqua, guarnizioni (per modelli collegati all'impianto idrico)

 

Livello di difficoltà:

Modelli non collegati all'impianto idrico: 1/5

Modelli collegati all'impianto idrico: 4/5

 

Durata approssimativa:

15 minuti per i modelli non collegati all'impianto idrico

45 minuti per i modelli collegati all'impianto idrico

 

 

 

Prima di iniziare

 

Prima di utilizzare il dispenser d'acqua del frigorifero, è necessario capire se si tratta di un modello con serbatoio o collegato all'impianto idrico. I modelli con serbatoio sono dotati di un serbatoio dell'acqua in plastica o in vetro posizionato all'interno dello sportello per lo stoccaggio dell'acqua. I modelli collegati all'impianto idrico devono essere collegati a una rete idrica per funzionare. 

 

Se hai seguito la procedura riportata nella nostra guida all'installazione del frigorifero, puoi ora passare agli allacciamenti alla rete idrica. 

 

 

 

Frigoriferi con dispenser d'acqua non collegati all'impianto idrico

 

Se il tuo frigorifero è un modello non collegato all'impianto idrico, deve disporre di un serbatoio da cui estrarre l'acqua. I serbatoi dell'acqua sono solitamente posizionati all'interno dello sportello del frigorifero e sono rimovibili. Consulta il manuale utente e trova il serbatoio dell'acqua del tuo frigorifero.

 

Rimuovi il serbatoio e sciacqualo sotto l'acqua corrente prima di utilizzarlo. Riempi quindi il serbatoio con acqua potabile. Quando il frigorifero è pronto per erogare l'acqua, riempi e svuota un bicchiere almeno 4 o 5 volte prima di bere dal dispenser. 

 

 

 

Frigoriferi con dispenser d'acqua collegati all'impianto idrico

 

Se hai appena acquistato un frigorifero collegato all'impianto idrico, dovresti averlo ricevuto con un tubo flessibile dell'acqua e i raccordi per gli allacciamenti.

 

I frigoriferi collegati all'impianto idrico devono essere collegati direttamente a una fonte di approvvigionamento idrico. Può trattarsi della rete idrica principale della tua casa o di una tanica. Alcuni modelli sono inoltre dotati di un filtro dell'acqua esterno. Ecco come effettuare gli allacciamenti. 

 

 

 

Allacciamento alla rete idrica

 

Innanzitutto, devi collegare il tubo flessibile dell'acqua all'elettrodomestico. Per farlo, rimuovi il raccordo dall'ingresso dell'acqua sul retro dell'apparecchio. 

 

Fai passare il tubo flessibile attraverso il raccordo.  Spingilo saldamente nell'ingresso dell'acqua. 

 

Spingi nuovamente l'elemento di giunzione in posizione, quindi giralo per serrarlo. Dovresti riuscire a farlo manualmente, ma puoi utilizzare una chiave inglese o una pinza per assicurarti che l'allacciamento sia sicuro.

 

Successivamente, devi effettuare l'allacciamento tra il tubo flessibile e la rete idrica. Per prima cosa, collega l'adattatore al rubinetto, assicurandoti di serrare saldamente l'elemento di giunzione. 

 

A questo punto, rimuovi il connettore del tubo flessibile dall'adattatore.

 

Fai passare l'estremità del tubo flessibile dell'acqua attraverso il connettore del tubo rimosso in precedenza, quindi riavvita il connettore all'adattatore dopo aver spinto saldamente il tubo flessibile nell'adattatore (come hai fatto per effettuare l'allacciamento all'elettrodomestico). 

 

Infine, aggancia le fascette stringitubo a una parete, quindi utilizzale per fissare il tubo flessibile dell'acqua per fare in modo che non si sposti, si scolleghi o si danneggi durante lo spostamento dell'elettrodomestico.

 

 

 

Installazione del filtro dell'acqua

 

È possibile installare anche il filtro dell'acqua fornito con alcuni modelli. A tale scopo, devi seguire la stessa procedura descritta in precedenza, oltre a montare il filtro su una parete.

 

Innanzitutto, devi individuare un punto in cui è possibile montare il filtro sulla parete. Tieni presente che il filtro non deve essere montato sull'elettrodomestico. Una volta individuato il punto adatto, puoi fissare alla parete le staffe di supporto fornite con l'elettrodomestico. Ricorda che il filtro deve essere installato in posizione verticale. Una volta installate le staffe, fissa il filtro in posizione.

 

Due tubi flessibili dell'acqua sono collegati a entrambe le estremità del filtro. Collegali al rubinetto della rete idrica e all'elettrodomestico come nelle istruzioni sopra riportate.

 

 

 

Verifica degli allacciamenti

 

Attiva l'impianto idrico e verifica che non siano presenti perdite. Se noti la presenza di una perdita, disattiva l'impianto idrico e serra tutti gli allacciamenti, rimuovi la perdita, quindi riattiva l'impianto idrico per effettuare la verifica.

 

 

 

Collegamento a una tanica

 

Se l'acqua corrente non è adatta al consumo, puoi collegare l'elettrodomestico anche a una tanica o damigiana. Tuttavia, devi acquistare anche una pompa. Contatta il tuo rivenditore per ottenere dei consigli sulle pompe più adatte.

 

Innanzitutto, devi collegare il tubo flessibile dell'acqua all'elettrodomestico. Per farlo, rimuovi l'elemento di giunzione dall'ingresso dell'acqua sul retro dell'elettrodomestico. Fai passare il tubo flessibile attraverso il raccordo, quindi spingilo saldamente nell'ingresso. Spingi nuovamente l'elemento di giunzione in posizione, quindi giralo per serrarlo. Dovresti riuscire a farlo manualmente, ma puoi utilizzare una chiave inglese o una pinza per assicurarti che l'allacciamento sia sicuro.

 

A questo punto, collega il tubo flessibile dell'acqua dall'elettrodomestico alla pompa, quindi collega la pompa alla tanica o alla damigiana. Per maggiori informazioni su come eseguire questa operazione, consulta il manuale d'uso della tua pompa.

 

 

 

Verifica degli allacciamenti

 

Attiva l'impianto idrico e verifica che non siano presenti perdite. Se noti la presenza di una perdita, disattiva l'impianto idrico e serra tutti gli allacciamenti, rimuovi la perdita, quindi riattiva l'impianto idrico per effettuare la verifica.

 

Prima di iniziare a bere dal dispenser d'acqua, assicurati di far scorrere almeno 4 o 5 bicchieri grandi di acqua nell'elettrodomestico. 

 

 

 

Prima dell'utilizzo

 

Prima di collegare l'elettrodomestico alla rete elettrica e accenderlo, attendi almeno 4 ore affinché il gas e il liquido del compressore si stabilizzino. Al termine delle 4 ore, puoi collegare l'elettrodomestico alla rete elettrica, accenderlo e spostarlo nella sua posizione. Inclina il frigorifero all'indietro e utilizza le ruote sulla base posteriore per posizionarlo. Fai attenzione a non confondere gli allacciamenti dell'acqua o aggrovigliare i cavi di alimentazione. 

 

Una volta posizionato, regola i piedini anteriori dell'elettrodomestico per assicurarti che siano a livello. Ruota manualmente gli anelli intorno ai piedini fino a quando non sono entrambi saldamente a contatto con il pavimento. Utilizza una livella per verificare che l'elettrodomestico sia in equilibrio.

 

Infine, puoi riempire i serbatoi dell'acqua. Dovrai attendere circa 6 ore prima di poter mettere gli alimenti nel nuovo frigorifero, in quanto si tratta del tempo necessario per raggiungere la temperatura impostata.

 

 

 

Ecco fatto. Hai appena installato il tuo nuovo frigorifero Beko con dispenser d'acqua! Ci auguriamo che il tuo nuovo elettrodomestico sia di tuo gradimento.

 

 

Preferisci parlare con qualcuno?